Cogollo del Cengio

Protezione Civile

PRESENTAZIONE DEL PIANO DI PROTEZIONE CIVILE COMUNALE

 

Il Piano di Protezione Civile del Comune di Cogollo del Cengio è stato redatto per portare a conoscenza di tutti i cittadini i tipi di rischio che possono verificarsi all’interno del territorio e le norme di autoprotezione da conoscere per affrontare le eventuali situazioni di pericolo.

 

Il Piano Di Protezione Civile serve a coordinare il personale che deve intervenire in caso in emergenza.

 

Le principali situazioni di pericolo naturali o antropiche (causate dall’uomo) che possono colpire il territorio comunale individuate nel Piano di Protezione Civile Comunale sono le seguenti:

- Rischio Evento Meteorici;

- Rischio Idraulico;

- Rischio Idrogeologico;

- Rischio Idropotabile;

- Rischio Incendi Boschivi;

- Rischio Sismico;

- Rischio Chimico Industriale;

- Rischio Trasporto Sostanze pericolose.

 

I vari rischi sono riassunti nell’opuscolo informativo.

 

In allegato sono riportati i seguenti elaborati:

1.Struttura del Piano di Protezione Civile Comunale;

2.Mappa per l'aggiornamento del Piano;

3.Interrelazioni di Piano;

4.Attività di prevenzione;

5.Validità ed efficienza;

6.Terminologia essenziale;

7.Introduzione;

8.Inquadramento normativo;

9.Premessa;

10.Caratteristiche Fisiche;

11.Caratteristiche Antropiche;

12.Elementi Sensibili;

13.Definizione di rischio e valutazione dei rischi;

14.Scheda - Rischio Eventi Meteorici;

15.Scheda - Rischio Idraulico;

16.Scheda - Rischio Idrogeologico;

17.Scheda - Rischio Sismico;

18.Scheda - Rischio Idropotabile;

19.Scheda - Rischio Incendi Boschivi;

20.Scheda - Rischio Chimico-Industriale;

21.Scheda - Rischio Trasporto Sostanze Pericolose;

22.Descrizione della Struttura Comunale di Protezione Civile;

23.Centro Operativo Comunale (C.O.C.);

24.Sistema di Comunicazione;

25.Informazione alla Popolazione;

26.Aree di Emergenza;

27.Modello di Intervento generale;

28.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Eventi Meteorici;

29.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Idraulico;

30.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Idrogeologico;

31.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Idropotabile;

32.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Incendi Boschivi;

33.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Sismico;

34.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Chimico Industriale;

35.Piano di Emergenza Speditivo Rischio Trasporto Sostanze Pericolose;

36.Glossario;

37.Tavola 1.1 NW Rischio Idrogeologico;

38.Tavola 1.2 SE Rischio Idrogeologico;

39.Tavola 2.1 NW Rischio Idropotabile;

40.Tavola 2.1 SE Rischio Idropotabile;

41.Tavola 3.1 NW Rischio Incendi;

42.Tavola 3.1 SE Rischio Incendi;

43.Tavola MI 1.1 NW Modello Intervento;

44.Tavola MI 2.1 SE Modello Intervento;

45.Opuscolo Informativo.